Natale 2012 a Barcellona

A Barcellona, capitale mondiale della movida e del divertimento, l’atmosfera del Natale non può che essere un momento particolarissimo. Nel periodo natalizio la città catalana viene infatti avvolta da una atmosfera natalizia davvero caratteristica e sorprendente, ma non per questo meno suggestiva e affascinante del solito. Tra le tante iniziative che caratterizzano il natale catalano merita senza dubbio una menzione particolare il tradizionalissimo presepe di plaza de Sant Jaume, visibile fino al giorno dell’Epifania.

Tra i mercati caratteristici del natale a Barcellona c’è senz’altro quello della Feria de Reyes (Fiera del Re), ormai diventato parte della tradizione inamovibile della città e in grado di ammaliare tutti i visitatori fino al 6 gennaio, giorno della sua chiusura. Situato sulla Gran Via, tra le vie Entença e Muntaner, qui si può trovare davvero di tutto: caramelle, ceramica, gioielli, dolciumi, artigianato, bigiotteria, musica, vestiti. Diviso in due sezioni, una dedicata ai giocattoli e l’altra all’artigianato, è costellato da ottime e numerose churrerias, luogo ideale per una gustosa pausa dal freddo dell’aria natalizia, a base di churros al cioccolato o ripieni con panna.

Ma il Natale è un evento straordinario, e quale modo migliore di celebrarlo se non con un altrettanto straordinario e insolito evento, come quello che prevede la possibilità di pattinare sul ghiaccio nel centro di Barcellona? In Plaça de Catalunya c’è BarGelona, una pista di pattinaggio proprio al cento della città e aperta fino al 6 gennaio. Per questa edizione – la seconda – BarGelona ha ampliato gli spazi fino a raggiungere i 3600 mq, diventando così la pista di pattinaggio natalizia più grande d’Europa. Quest’anno, oltre all’esibizione di alcuni tra i più grandi pattinatori spagnoli della storia, come Javier Fernández e la prima coppia spagnola di danza sul ghiaccio, Sara Hurtado e Adrià Díaz Fernández, Bargelona sarà anche dotata di un programma di attività comprendente anche corsi di pattinaggio per principianti, in modo da promuovere gli sport invernali come il pattinaggio su ghiaccio.